Il filo che unisce esperienza, innovazione e qualità.

Il filo che unisce Prato al resto del mondo risale al 1964, anno di fondazione della Manifattura Igea. Dinamismo operativo, potenziale produttivo e una struttura sviluppata su ben 15 mila m2 coperti la rendono oggi una delle più importanti e conosciute industrie di filati per maglieria.

Nel 1988 nascono ''Filigea'', un magazzino a Carpi per il filato pronta consegna, e la linea ''Azimut'', ovvero filati classici di alta qualità in pura lana merino. Nello stesso periodo, fra i primissimi in Italia, viene messo a punto nella sede Igea un laboratorio di analisi e controllo qualitativo.

Gli anni '90 vedono Igea sempre più proiettata verso l'aumento della propria capacità produttiva, con un costante miglioramento della qualità dei prodotti e un rapporto ogni giorno più ravvicinato con il mondo della moda.

Invitata a Pitti Filati fin dalla sua prima edizione, Igea è anche presente nelle fiere settoriali più prestigiose: da Spinexpo a New York, a quelle di Tokyo e Pechino.

E oggi, oltre ad essere fra i leader del mercato nazionale, annovera clienti su tutti i principali mercati stranieri.

 
 
Concept&Design fuorisedeonline.it | Technical partner Nephila | 2011 - Tutti i diritti riservati